CENTRI BENESSERE progetti realizzati per conto di Spa Concept srl

LOCANDA MARTINI

Progettazione di una spa di un bad&breakfast ad Asolo:

Piccolo edificio con pochi locali adibiti alla zona benessere, la progettazione si è focalizzata nello sfruttamento di ogni area possibile, dando rilievo a percorsi ed attrezzature che consentissero il massimo sfruttamento degli spazi, e l’utilizzo “senza” personale. Il tutto, come sempre, nella massima ricerca di premiare le viste esterne da ogni punto della Spa. Con una reception a piano terra, al piano interrato troviamo un corridoio che porta agli spogliatoi, e quindi ad una zona servizi dedicata al centro benessere. Scendendo i gradini adiacenti troviamo la zona Beauty, con una cabina di coppia fornita di due lettini, e di fronte una cabina singola. Uscendo dal passaggio “verde” entriamo nella zona Umida, dove si possono trovare 2 panche riscaldate di coppia divisi da una grande vasca in massello di marmo per  il rituale delle Acque. Sul lato opposto il progetto prevede una sauna a risparmio energetico, provvista di una panoramica parete vetrata, dalla quale, comodamente seduti, e possibile  ammirare la vallata prospiciente. All’uscita della sauna troviamo  una doccia emozionale, dalla quale è possibile ammirare tutto il bosco adiacente.La zona Relax, è posizionata nella grande veranda con pavimento in legno, a fianco della vasca idromassaggio di coppia; in qualsiasi punto di quest’area, si ha la sensazione di essere completamente immersi natura rigogliosa che circonda la collina. Al centro della Spa troviamo una piscina con panche Idromassaggio, una botte per idromassaggio di coppia, ed una cascata per il massaggio cervicale. Adiacente la piscina, è stato progettato un piccolo ma capiente bagno turco con fontana.

Asolo_1

MAGIA DE IPIOCA

Progettazione di una spa di un resort in Brasile:

Data la collocazione fronte mare tropicale, è stata progettata una spa “aperta” e senza costrizione visive e di forma. È così che è nata questa area benessere interamente progettata su una serie di cerchi concentrici, completamente “aperta anche se al chiuso”, senza porte di entrata e uscita. Resa fresca dal effetto Venturi che si crea con il sostenuto passaggio d’aria, tra la bocca delle due grandi cascate, ed il retro totalmente aperto verso la hall di ingresso; il tutto mantenendo quella privacy necessaria in ogni centro benessere. All’entrata troviamo una reception essenziale con ufficio , sulla sinistra parte un “percorso sulle acque” che permette di raggiungere in maniera indipendente l’area Beauty. Continuando a fianco della reception si entra nella zona umida dove si possono trovare: due spogliatoi, un bagno turco con vasca illuminata dal fondo e schienale a cascata, sul retro un grande Percorso emozionale fornito di vari giochi d’acqua a temperature di contrasto. Di fronte c’è  una sauna con grande vetrata che permette una “fresca” veduta attraverso le cascate esterne,accanto  si trova una vasca fredda, un area del ghiaccio e due docce. Continuando lungo il percorso si raggiungono, una zona Relax all’aperto ed una al chiuso, la mezza luna che costeggia  tutta la spa forma la piscina con panche e lettini idromassaggio, borri di coppia e cascate per il massaggio cervicale.

Brasile_2

Brasile_4

LA SOPRANA

Progettazione di una spa di un borgo resort nelle Langhe:

Particolare attenzione nella progettazione di focal point interni, e alla collocazione, nelle varie attrezzature, di aperture e finestre che potessero far da cannocchiale ottico verso le più suggestive viste esterne, come il castello di Serralunga d’Alba e la vallata dei vigneti.
Entrando nella Spa interna si incontra una reception, con retro ufficio e piccola cucina per la preparazione delle tisane e delle centrifughe, subito dopo si trovano due ampi spogliatoi speculari, ed una area di sevizio per il personale. La zona umida del centro benessere comprende: un Hammam (gobek tasi) realizzato con le originali tecniche del calore arabe; una Vasca di reazione fredda, circondata da un Kneipp caldo realizzato a filo pavimento, si trova posizionata tra, la ampia Sauna in listelli di cedro a sbalzo, ed il Bagno Turco Romano, dotato di comoda vasca per seduta ed immersione, con fontana.
Come sospese a bordo piscina si trovano due tepidarium di coppia, perfettamente allineati sulla vista del castello, chiude l’area la zona delle docce emozionali, con cascate a tubo, soffioni miscelati e aromi. La zona beauty, comprende una nuovissima versione di Suite Spa, con lettini di coppia riscaldati in marmo progettati sullo stesso piano della vasca dei petali, una doccia emozionale doppia con aromi, ed un angolo dedicato al rituale del lavaggio dei piedi floreale. A completamento della zona estetica vi sono inoltre: una ampia cabina Yoga, e 4 stanze per trattamenti di estetica. A collegare le due aree, al centro della spa, una piscina lunga e stretta con idromassaggi e un area a botte per massaggio in piedi, nella parte terminale la piscina confluisce in una grotta sensoriale con idromassaggi e cascate completamente illuminata dal fondo. A terminare il percorso benessere un area Relax, al cui centro un vero albero, vive illuminato da un riflettente di luce naturale a soffitto. 

Langhe_1